martedì 1 maggio 2018

Un nuovo modo di fare politica, tutti insieme. Progetto Per.

VOLETE FARE POLITICA ATTIVA PER DIFENDERE I VOSTRI DIRITTI E LAVORARE DEMOCRATICAMENTE?


Pacifisti.


Europeisti.

Per l’accoglienza.

Massa critica nazionale per tutte le forme associative democratiche (politiche e non ) disperse nel territorio.

Struttura organizzativa con due tipologie di assemblee (rappresentative – dirette): rappresentanti e coordinatori regionali e nazionali e assemblee web.



Democrazia interna con elezione di tutte le cariche rappresentative dell’organizzazione con breve durata (1 anno).




Cariche nominate all’interno dell’organizzazione (es. coordinatori) con durata annuale sottoposte a conferme semestrali.




Contratti annuali personale di supporto.




Incompatibilità tra cariche interne e cariche eletti.




Candidati puliti.




Cariche elette nelle istituzioni autonome, ma obbligate al confronto con gli iscritti e a portare proposte democraticamente espresse dagli stessi.




Obbligo di decurtazione emolumenti eletti e amministratori 20% con libera donazione trasparente ovunque desiderino.




Possibili più di due mandati in parlamento e in regione, ma dopo due consecutivi obbligo di stop per 2 anni.




Elezioni e primarie interne, sempre. 


Tutte le cariche elette dagli iscritti (eccetto coordinatori che hanno verifica semestrale).



Decidono gli iscritti se tenere i finanziamenti e a quali progetti devolverli, regionalmente o nazionalmente.


Alleanze possibili con chi condivide regole e principi accettate dagli iscritti.



Libertà di coscienza e democrazia partecipativa e diretta nelle questioni etiche e morali.




Uso della rete


SE CONDIVIDETE QUESTI PUNTI ISCRIVETEVI DA SOLI O CON LA VOSTRA ASSOCIAZIONE.

sabato 31 marzo 2018

Sen. Bignami (Movimento X). Donazioni e Rendicontazioni Novembre - Marzo 2018

Oramai siamo al termine della legislatura e non servono più molte parole sulla strumentalizzazione fatta dell'impegno etico di riduzione e donazione, tradito da molti e sfruttato da altri, solo elettoralmente.
Un voto opportuno per il bene comune e la lotta per il bene degli ultimi possono valere molto di più che tanti proclami senza risultati.
Aspettiamo ora le promesse di tutti della prossima campagna elettorale!!

Passiamo alle rendicontazioni e alle donazioni (i link ai bonifici con il CRO e ai rendiconti saranno disponibli tra qualche giorno) del periodo tra Novembre 2018 e Marzo 2018.
Solo un piccolo gesto, senza velleità di salvare il mondo o le banche.. con rammarico per gli shit-writers e i giornalisti trolls.. che ora forse avranno capito.

Novembre
Dicembre
Gennaio
Febbraio
(Marzo)

(le rendicontazioni con il modello prestabilito, quello originario M5S, sono sospese a tempo indeterminato, vista la bufala a cui abbiamo assistito da parte di M5S, che probabilmente non conserva nemmeno gli scontrini, oramai). Trovate qui, comunque, la rendicontazione obbligatoria che va consegnata al Senato, per la quale, senza il superamento della quota minima rendicontata, si avrebbe una riduzione di circa 2000 euro al mese sul percepito. Forse non lo sapevate, ma una riduzione immediata dei benefici si potrebbe avere rinunciando a questo rendiconto, che peraltro ha delle regole molto più chiare e stringenti di quelle di M5S, che consentiva invece il rimborso di tutto, anche di pagare i parenti e i conviventi).

Le donazioni vanno a:

CEPIM 1.000
ASD OSSONA 4.000
IL SOLE NEL CUORE 1.000
altri 2.000 pending


Sen. Laura Bignami - Movimento PER - PROGETTO PER

Come ovvio noi abbiamo partecipato alle prossime elezioni politiche ma il lavoro continua e il nostro modello consente di CANDIDARSI come indipendenti, sottroscrittori del nostro CODICE ETICO, previa votazione del Coordinamento Nazionale, in tutti i partiti e movimenti democratici (sta a voi trovarli) che sono in linea con il NOSTRO STATUTO.

Se anche voi volete costituire un GRUPPO CIVICO X (PER) autonomo o siete una ASSOCIAZIONE che vuole seguire i PRINCIPI e le REGOLE partecipative elettorali del MODELLO veramente DEMOCRATICO di www.progettox.it (a cui Movimento X fa riferimento) andate sul sito, leggete i seguenti documenti:

e regolamenti vari

Vi piacciono? Credete che in questo modo non ci sia la possibilità che qualche furbetto si appropri di tutto, perdendo la democrazia interna, come è già successo? Volete impegnarvi realmente invece di continuare a lamentarvi al bar e su facebook? Siete in grado di creare (o appartenete già) ad una associazione socio-culturale impegnata sul territorio? Bene! Allora scaricate il CODICE ETICO, il modello di STATUTO locale del vostro Circolo e l'ATTO COSTITUTIVO e  date vita al vostro Gruppo/Circolo. Basta andare a questo link:


Per cominciare potete registravi alla ASSEMBLEA PERMANENTE degli iscritti e dei simpatizzanti che amano i nostri principi.

Democratici
Europeisti
Per l'accoglienza
Pacifisti

Vogliamo andare alle elezioni amministrative con un piccolo logo comune (il nostro "PER") che ci distingua e ci unisca allo stesso tempo, e poi verso un congresso nazionale. Gli iscritti possono scriverci e chiedere aiuto in merito alla formazione della loro associazione.
Ma vogliamo anche collaborare e lavorare insieme a tutti coloro che condividono i nostri principi e il nostri metodi democratici con le nostre associazioni socio-politiche-culturali.




Per maggiori informazioni andate a questo link:



Con questa ultima rendicontazione vi salutiamo. Proseguiremo con Progetto X e la sua trasparenza, donando il 20% del percepito alla associazione nazionale, per sostenerne le spese negli anni a venire, oppure ad altre associazioni.

Laura Bignami
Presidente Protempore Movimento Per - Progetto Per




mercoledì 7 marzo 2018

7 Marzo. 2014-2018 Pensavo fosse amore invece era una bicicletta.



Oggi è l'ultimo giorno della mia esperienza e presenza ufficiale in Senato, 2013-2018.
E' cominciata con un click ed è finita con il riconoscimento dei #Caregiver, un fondamentale passo per queste persone, come il primo di un bambino che si alza in piedi..
Un emendamento storico, a firma Bignami Laura, che apre una bella pagina nella storia del diritto, con 155 firme dei parlamentari e di tutti i capigruppo.
L'Italia attendeva da 25 anni questo riconoscimento.
Nel titolo del post trovate la data 2014, perchè il 7 Marzo 2014 è stato il giorno del mio inserimento coatto al gruppo misto (dove sono rimasta - sia chiaro per gli ignoranti in materia), dovuta a un dictat (post) di Beppe Grillo (o forse dei Casaleggio..) a cui il capogruppo Santangelo obbedì, in violazione totale dei regolamenti.
Ma questo per me è stato un bene, paradossalmente, perchè l'accettazione e l'obbedienza ad un capo assoluto e senza possibilità di dialogo non fa parte del mio spirito e dei principi iniziali, disattesi.
Da lì, per assurdo, nell'invisibilità mediatica tanto aborrita da molti, ho potuto lavorare sul serio.
Non ho mai preso un appartamento a Roma e ho sempre pensato alla brevità del mandato.
Cinque anni passano in fretta ma per un bambino sono un'eternità.
E' impossibile dire oggi tutto ciò che è successo e tutto ciò per cui mi sono battuta e ho conquistato, senza ideologie, sempre dalla parte dei più deboli, quelli veri, facendone forzosamente parte sotto tanti aspetti, sia umanamente che politicamente.
Pensavo fosse amore invece era una bicicletta.
Allora ho pedalato, anche senza squadra e gregari, ma insieme a tanti altri. Ho pedalato soprattutto per i molti che in bicicletta non possono andarci e per questi pedalerò ancora (domani sono all'Università di Modena, poi sarò a quella di Firenze).
Qualcuno trucca la sua, di bicicletta, qualcuno la vende per un motorino, qualcun altro fa finta di pedalare, qualcuno ti taglia la strada, ma qualcuno ti incita e ti passa una borraccia.
Diversità e coerenza sono due sorelle testarde, ma sono l'anima della democrazia.
Oggi, 7 Marzo 2018, deposito ufficialmente, insieme a chi ha creduto a questo modo di lavorare, lo statuto di Progetto per - Movimento per - e saluto tutti, cominciando da chi mi ha assistito dentro e fuori dal Senato, passando per tutte le persone silenziose, per professionalità o diversità, che mi hanno sostenuto, e finendo anche con tutti i politici che non hanno badato alla loro appartenenza politica ma hanno pensato solo al bene comune e ai fatti.
A questi ultimi e a tutti coloro che domani mattina ricominceranno ad arrivare a Roma, faccio ancora un appello, affinchè portino avanti l'eredità del mio ddl 2128 perchè, anche se il bambino ha cominciato a camminare, ora deve diventare grande.
Finisco con un pò di tristezza, ricordando il ragazzo diversamente abile che mi ha pubblicamente chiesto: "Senatrice, dove si candida a queste elezioni.. che la voglio votare.." a cui non ho saputo rispondere.
La bicicletta c'è ancora, per chi vuole pedalare, e le strade sono tante.
Una si chiama www.progettox.it
Domani è la festa della Donna.
Auguri!
Laura

PS. Qui di seguito potete scaricare un documento con l'elenco dell'attività svolta (ringrazio anche tutti gli assistenti e i consulenti che mi hanno accompagnato con professionalità).
ATTIVITA' PARLAMENTARE BIGNAMI LAURA (link)





martedì 2 gennaio 2018

Elezioni: Bignami (Movimento X) le regole dei 5 stelle per le candidature non violino la Costituzione.


Roma 2 gen 2018: "Ho letto le nuove regole per le parlamentarie del Movimento 5 Stelle pubblicate sul sito di Beppe Grillo, in vista delle prossime elezioni politiche del 4 marzo. Quelle regole sono un chiaro atto di fede e sudditanza verso i sacri dogmi del Movimento Cinque Stelle" lo afferma la senatrice Laura Bignami del Movimento X che prosegue "In principio volevano scardinare il modello partitico tradizionale dove e' il segretario, forse con pochi eletti, che decide le candidature ma poi contraddicono tutto, rinnegano loro stessi e affidano ogni decisione agli oligarchi. Leggendo gli articoli del regolamento si ha poi la netta impressione che chi lo ha scritto non conosca neppure i principi della Costituzione italiana, figuriamoci la Convenzione dei diritti dell'uomo ed in particolare l'art. 11 sulla libertà di associazione. Basta quindi scorrere alcune delle lettere dell'art.6 del "REGOLAMENTO PARLAMENTARIE PER I COLLEGI PLURINOMINALI ELEZIONI CAMERA E SENATO 2018" per rendersi conto di persona che per potersi candidare devi essere disposto ad attaccare il tuo cervello ai fili del burattinaio, sotto la pena di sanzioni economiche che di certo sono incostituzionali perché violano apertamente l'art. 67 della Costituzione (Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato).Certamente la volontà popolare espressa con il voto il prossimo 4 marzo andrà rispettata ma il Cittadino deve essere consapevole che con il suo voto potrebbe segnare, anche in negativo, il futuro  suo e del Paese. Auspico quindi - conclude infine la Sen. Bignami - che in occasione dei 40 anni della Legge Basaglia, che ricorrono nel 2018,  non ne vedano traditi i principi,  rinchiudendo in Parlamento nuovi e nuove problematiche sociali".

mercoledì 27 dicembre 2017

Bignami (Movimento X) sciogliere le Camere lasciando un Governo con pieni poteri crea precedente pericoloso.

Elezioni: Bignami (Movimento X) sciogliere le Camere lasciando un Governo con pieni poteri crea precedente pericoloso. 

Roma 27 dic 2017: "Il Presidente Mattarella ha una grande responsabilità nell'affrontare il delicato tema dello scioglimento anticipato delle Camere senza che il Governo si sia dimesso o sia stato sfiduciato ma saprà certamente trovare la soluzione democraticamente più accettabile nel rispetto della Carta Costituzionale" lo afferma in una nota la Senatrice Laura Bignami (Movimento X) che sottolinea "a Camere sciolte il governo deve restare in carica solo per gli affari correnti di ordinaria amministrazione. Al contrario un Governo nel pieno del suo potere esecutivo senza il controllo del Parlamento, potrebbe rappresentare un precedente pericoloso. Infatti certa politica potrebbe usare questo precedente per riproporre in modo autoritario, quelle riforme già bocciate di recente dalla maggioranza degli Italiani. Per evitare il rischio di una deriva autocratica - prosegue la Senatrice Bignami - meglio sarebbe lasciare il parlamento nel pieno dei suoi poteri sino alla scadenza naturale. Si potrebbero concludere quei provvedimenti sui quali vi è già un' ampia e dimostrata convergenza, e - conclude la Senatrice Bignami - si darebbe la possibilità al Governo di affrontare con piena dignità e legittimazione parlamentare le imminenti scadenze internazionali".

Sen. Laura Bignami 

lunedì 25 dicembre 2017

Sen. Bignami (Movimento X). Donazioni e Rendicontazioni Luglio - Ottobre 2017 - BUON NATALE




Oramai siamo al termine della legislatura e non servono più molte parole sulla strumentalizzazione fatta dell'impegno etico di riduzione e donazione, tradito da molti e sfruttato da altri, solo elettoralmente.
Un voto opportuno per il bene comune e la lotta per il bene degli ultimi possono valere molto di più che tanti proclami senza risultati.
Aspettiamo ora le promesse di tutti della prossima campagna elettorale!!

Passiamo alle rendicontazioni e alle donazioni (i link ai bonifici con il CRO e ai rendiconti saranno disponibli tra qualche giorno) del periodo tra Luglio 2017 e Ottobre 2017.
Solo un piccolo gesto, senza velleità di salvare il mondo o le banche.. con rammarico per gli shit-writers e i giornalisti trolls..

Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre

(le rendicontazioni con il modello prestabilito, quello originario M5S, sono sospese a tempo indeterminato, vista la bufala a cui abbiamo assistito da parte di M5S, che probabilmente non conserva nemmeno gli scontrini, oramai). Trovate qui, comunque, la rendicontazione obbligatoria che va consegnata al Senato, per la quale, senza il superamento della quota minima rendicontata, si avrebbe una riduzione di circa 2000 euro al mese sul percepito. Forse non lo sapevate, ma una riduzione immediata dei benefici si potrebbe avere rinunciando a questo rendiconto, che peraltro ha delle regole molto più chiare e stringenti di quelle di M5S, che consentiva invece il rimborso di tutto, anche di pagare i parenti e i conviventi).

Le donazioni vanno a:



(1.000 al gruppo di Busto Arsizio)





ADDA
 per Associazione Comma 3 Gioiosa Jonica (Rc)
2.000 €


Tutti a Scuola
1.000

Sen. Laura Bignami - Movimento PER (Gruppo Misto)

Come ovvio noi non parteciperemo direttamente alle prossime elezioni politiche ma il lavoro continua e il nostro modello consente di CANDIDARSI come indipendenti, sottroscrittori del nostro CODICE ETICO, previa votazione del Coordinamento Nazionale, in tutti i partiti e movimenti democratici (sta a voi trovarli) che sono in linea con il NOSTRO STATUTO.

Se anche voi volete costituire un GRUPPO CIVICO X (PER) autonomo o siete una ASSOCIAZIONE che vuole seguire i PRINCIPI e le REGOLE partecipative elettorali del MODELLO veramente DEMOCRATICO di www.progettox.it (a cui Movimento X fa riferimento) andate sul sito, leggete i seguenti documenti:

e regolamenti vari

Vi piacciono? Credete che in questo modo non ci sia la possibilità che qualche furbetto si appropri di tutto, perdendo la democrazia interna, come è già successo? Volete impegnarvi realmente invece di continuare a lamentarvi al bar e su facebook? Siete in grado di creare (o appartenete già) ad una associazione socio-culturale impegnata sul territorio? Bene! Allora scaricate il CODICE ETICO, il modello di STATUTO locale del vostro Circolo e l'ATTO COSTITUTIVO e  date vita al vostro Gruppo/Circolo. Basta andare a questo link:


Per cominciare potete registravi alla ASSEMBLEA PERMANENTE degli iscritti e dei simpatizzanti che amano i nostri principi.

Democratici
Europeisti
Per l'accoglienza
Pacifisti

Vogliamo andare alle elezioni amministrative con un piccolo logo comune (il nostro "PER") che ci distingua e ci unisca allo stesso tempo, e poi verso un congresso nazionale. Gli iscritti possono scriverci e chiedere aiuto in merito alla formazione della loro associazione.
Ma vogliamo anche collaborare e lavorare insieme a tutti coloro che condividono i nostri principi e il nostri metodi democratici con le nostre associazioni socio-politiche-culturali.



Per maggiori informazioni andate a questo link: